Il Consorzio

Valorizzazione, Tutela e Promozione: il Consorzio del Söfran

Nel mese di marzo 2015 si è costituito il Consorzio di Tutela, Promozione e Valorizzazione del Söfran – Zafferano di Caraglio e della Valle Grana, con sede presso l’Unione Montana Valle Grana a Caraglio (dal 2016 a Valgrana).

E’ promosso con il nome Söfran in rispetto al capitano Ottavio Gallo, già sindaco di Caraglio nei primi anni del ‘900, perché così lo indicava nella sua opera “200 piante medicinali della Flora Pedemontana coll’aggiunta dei nomi in vernacolo piemontese” edito nel 1917 e ripubblicato in versione anastatica nel 2008.

Un nome caragliese, dato da un illustre caragliese per un ottimo prodotto caragliese e della sua valle.

La zona di produzione, di essiccazione e di confezionamento è all’interno del territorio amministrativo della Valle Grana, comprendente i comuni di Bernezzo, Caraglio, Castelmagno, Cervasca, Montemale di Cuneo, Monterosso Grana, Pradleves, Valgrana.